SOSTIENICI: FIRMA ANCHE TU
LA LETTERA PER L'AMMINISTRAZIONE
CENTRALE

come chiedere l'ammissione in qualita' di Socio (solo fotografi professionisti)

FIRMA ANCHE TU LA LETTERA APERTA ALL'AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA
Gli Studi di Settore, negli intenti, servirebbero per individuare i "furbi" che, evadendo, fanno pagare di piu' quelli che sono onesti.
Il meccanismo sarebbe concepito in maniera da individuare in maniera statistica gli scostamenti dalla media, confrontando la dichiarazione di ciascuna con quelle degli operatori simili per genere e luogo di attivita', e indicando anche di quanto ci si discosta.
Tutto il sistema, pero', non deve essere inteso come indicativo di un accertamento, ne' men che meno indicativo di un'imposta che debba essere pagata.
Il contribuente che non si riconosce nel risultato statistico dello Studio, non deve adeguarsi, ma deve segnalare i sensati motivi per cui non ha raggiunto il risultato medio, e deve poter trovare presso gli uffici finanziari un funzionario che lo ascolti e consideri con attenzione le sue indicazioni.
Anche se le indicazioni dell'Amministrazione Centrale sono queste, e sono chiare (vedi anche
la Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 5 del 23 gennaio 2008), succede ancora che in molti uffici lo Studio Di Settore venga visto come una prova matematica (... e' scientifico...) dell'evasione, e di fatto non si ascoltino ragioni: o paghi (magari ti facciamo uno sconticino) o vai in Commissione Tributaria a litigare.

Abbiamo predisposto un documento che chiede all'amministrazione Centrale di impegnarsi a controllare attivamente che gli uffici periferici
smettano di utilizzare i risultati di eventuale scostamento statistico come mezzo per "imporre" l'adeguamento (magari proponendo uno "sconto" sull'importo dell'adeguamento), nel caso in cui il contribuente argomenti sensatamente e in maniera documentata sui motivi del suo discostamento.

FIRMA ORA ON-LINE IL DOCUMENTO!
Qui sotto vedi riassunto il passo principale del documento, che trovi qui in versione integrale (un po' piu' lungo ed in burocratese)

 

Questa pagina stata disattivata.
per informazioni, scrivi un'email ad associazione (chiocciola) fotografi.org